News > > Rivista Bimestrale Scenari Immobiliari – nr. 177 set/ott 2022

Rivista Bimestrale Scenari Immobiliari – nr. 177 set/ott 2022

15 ottobre 2022

Rivista bimestrale Scenari Immobiliari – nr. 177

  • Se sei abbonato, verifica nella sezione Convenzioni se nel tuo abbonamento è già disponibile questa pubblicazione, o contatta l’ufficio abbonamenti per avere un’offerta riservata.
  • Se sei abbonato, contatta la segreteria dell’ufficio abbonamenti per richiedere la pubblicazione, se inclusa nella tua convenzione.
  • Se non sei ancora abbonato, contatta l’ufficio abbonamenti per conoscere tutte le convenzioni disponibili.

In questo numero (tot. pag. 307):

 

LE TENDENZE DI LUNGO E MEDIO PERIODO IN ITALIA

IL MERCATO DELLE GRANDI CITTÀ ITALIANE

con le tendenze di lungo e medio periodo per comparto residenziale e terziario/uffici.

Tavole di volumi e assorbimenti (comparto residenziale e terziario/uffici suddivisi per circoscrizioni/quartieri o macroaree) e tavole dei prezzi medi di vendita e dei canoni di locazione suddivise per microaree (abitazioni, uffici, negozi, laboratori, box, capannoni e magazzini).

 

EUROPEAN OUTLOOK 2023

Il mercato immobiliare europeo chiude il 2022 con un fatturato aumentato di quasi il dieci per cento in un anno. Ottimo anno anche per il mercato italiano che chiude l’anno in corso a 140 miliardi di euro di fatturato (+9,9 per cento) nel 2022. Previsioni positive, anche se in calo per il 2023, con più 6,5 per cento con 148 miliardi di euro (2° posto fra i cinque principali mercati immobiliari europei).  Nell’arco degli ultimi dodici mesi (da giugno 2021 a giugno 2022) il volume totale degli investimenti in Europa ha raggiunto la cifra record di 387,3 miliardi di euro, superiore del 35 per cento rispetto al periodo 2020 – 2021. Le previsioni per la fine del 2022 nell’area EMEA sono fra i 320 e i 305 miliardi di euro, con un calo compreso fra il dieci e il quindici per cento rispetto al 2021, che chiuso con circa 360 miliardi di euro.

 

LA CASA DEI GIOVANI DI DOMANI

I giovani hanno un’idea chiara di come desiderano la loro casa del futuro. Associati da sempre al concetto di cambiamento e novità, esprimono in modo aperto e trasparente i loro desideri, anche in merito al luogo dove vogliono vivere, alle sue caratteristiche e peculiarità, ai suoi requisiti essenziali e ai servizi accessori. Se da un lato la complessità del momento storico ha lasciato tracce profonde di incertezza e preoccupazione, particolarmente evidenti in ambito economico e sociale, dall’altro ha consentito l’emergere di una capacità di adattamento inaspettata e della volontà tenace di essere protagonisti della propria storia.

È quanto emerge dalla ricerca “La casa dei giovani di domani” a cura di Scenari Immobiliari in collaborazione con COIMA, presentata nel corso del 30° Forum di Scenari Immobiliari.

 

TECNOLOGIA: LEVA PER IL RESIDENZIALE DEL FUTURO

In Italia esiste un mercato potenziale per le ristrutturazioni immobiliari riguardante le superfici residenziali in cattivo stato di manutenzione di circa 560 milioni di metri quadrati, per un valore immobiliare allo stato attuale di circa 450 miliardi di euro. Aggiungendo le abitazioni che necessitano di interventi leggeri si raggiungono i circa due miliardi di metri quadrati per un valore immobiliare allo stato attuale di poco inferiore ai 2.500 miliardi di euro. Di questi il patrimonio riferito a società con scopi immobiliari è quantificabile in circa 97 milioni di metri quadrati, di cui 70,5, con un valore di oltre 98 miliardi di euro, necessitano di interventi edilizi leggeri. Sono questi alcuni dei dati che emergono dalla ricerca “Tecnologia: leva per il residenziale del futuro” a cura di Scenari Immobiliari in collaborazione con Titiro Digital, presentata nel corso del 30° Forum di Scenari Immobiliari.

 

 

 

 

Gratis!

COD: P8592-1-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-1-2-1-1-1-1-1-1-1-1-1 Categorie: , Tag: , Data di pubblicazione:   15 ottobre 2022 URL Indice da allegare:   https://www.scenari-immobiliari.it/wp-content/uploads/2022/10/INDICE_SI-177_Set22.pdf

Osservatorio Bimestrale

Rivista Scenari Immobiliari

"Rivista Bimestrale Scenari Immobiliari – nr. 177 set/ott 2022" è incluso nell'Osservatorio bimestrale Scenari Immobiliari, acquistabile tramite abbonamento annuale.

scopri di più >

Per info e costi:

SCENARI IMMOBILIARI – Ufficio Abbonamenti

T. +39 02 33100705

milano@scenari-immobiliari.it

Aprile 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Aprile 2024 2 Aprile 2024 3 Aprile 2024 4 Aprile 2024 5 Aprile 2024 6 Aprile 2024 7 Aprile 2024
8 Aprile 2024 9 Aprile 2024 10 Aprile 2024 11 Aprile 2024

Categoria: GeneralINNOVATION FORUM 2024 - DAL SOGNO ALLA REALTÀ

INNOVATION FORUM 2024 - DAL SOGNO ALLA REALTÀ
12 Aprile 2024 13 Aprile 2024 14 Aprile 2024
15 Aprile 2024 16 Aprile 2024 17 Aprile 2024 18 Aprile 2024 19 Aprile 2024 20 Aprile 2024 21 Aprile 2024
22 Aprile 2024 23 Aprile 2024

Categoria: GeneralL'ENERGIA DELLA LOGISTICA | IL FUTURO DELL'ASSET CLASS TRA INDUSTRIA, TECNOLOGIA E RINNOVABILI

L'ENERGIA DELLA LOGISTICA | IL FUTURO DELL'ASSET CLASS TRA INDUSTRIA, TECNOLOGIA E RINNOVABILI
24 Aprile 2024

Categoria: GeneralLA NAPOLI CHE VERRÀ. Gli scali ferroviari e le ricadute economiche e sociali della loro rigenerazione

LA NAPOLI CHE VERRÀ. Gli scali ferroviari e le ricadute economiche e sociali della loro rigenerazione
25 Aprile 2024 26 Aprile 2024 27 Aprile 2024 28 Aprile 2024
29 Aprile 2024 30 Aprile 2024 1 Maggio 2024 2 Maggio 2024 3 Maggio 2024 4 Maggio 2024 5 Maggio 2024
ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST

Real Value

MAILINGLIST